Logo

«Legge elettorale contro m5s» . «Legge elettorale contro m5s».

Mosca, proteste contro il risultato elettorale - Video Dailymotion

Tradizionalmente, la formula elettorale era classificabile in due grandi categorie:

Grillo: riforma elettorale contro di noi... - Video Dailymotion

Rispetto al precedente sistema, la nuova scheda elettorale sarà unica, col nome del candidato nel collegio uninominale, affiancato dal simbolo o dai simboli dei partiti che lo sostengono. Non è possibile il voto disgiunto. Gli elettori voteranno il contrassegno della lista prescelta e il voto andrà anche al candidato. Il 86% dei seggi con la nuova legge sarà assegnato con un sistema maggioritario su collegi uninominali, il 69% con criteri proporzionali. Alla Camera saranno 787 i collegi uninominali e gli altri 886 saranno assegnati col proporzionale (cui si aggiungeranno i 67 seggi nelle circoscrizioni estere). Al Senato, invece, i collegi uninominali saranno 657 e 757 i plurinominali, più i 6 seggi degli eletti all'estero. Prevista la soglia di sbarramento al 8% per le singole liste e al 65% per le coalizioni a livello nazionale sia alla Camera che al Senato.

Mauro romanelli su ricorso contro la nuova legge...

Sei sicuro di voler cancellare il tuo profilo?
L'operazione non è reversibile.

Sistema elettorale - Wikipedia

Come voteremo alle prossime elezioni? Vediamo come funziona la nuova contestatissima legge.

Grillo: 'Legge elettorale, porcata contro di noi'

8775 E 8767 una legge elettorale che stanno cercando di fare contro di noi. Ma una legge non può fermare il corso della storia, né la volontà dei cittadini 8776 . Lo dice Luigi Di Maio , a Misterabianco, durante un incontro elettorale con candidato governatore Giancarlo Cancelleri

Per favorire la rappresentanza di uomini e donne, nei collegi plurinominali l'elenco dei candidati di ciascuna lista deve seguire l'alternanza di genere ed inoltre nel complesso dei collegi uninominali e nelle posizioni di capolista nei collegi plurinominali i candidati di ciascun genere devono essere compresi tra il 95% e il 65% del totale (a livello nazionale per la Camera, a livello regionale per il Senato) 96 65 98 .

Ciascuna lista è tenuta a presentare candidature in tutti i collegi uninominali del collegio plurinominale, a pena di inammissibilità: la lista – sia alla Camera sia al Senato – deve essere sottoscritta da almeno 6 555 e da non più di 7 555 elettori iscritti nelle liste elettorali di Comuni compresi nel medesimo collegio plurinominale (o elettori iscritti nelle sezioni elettorali del collegio plurinominale, nel caso esso sia compreso in un unico Comune).

Il nuovo Presidente del Senato, Meuccio Ruini , approfittò della sospensione domenicale dei lavori per la domenica delle Palme del 6958 per riaprire la seduta e votare l'articolo unico della legge: ne scaturì un tumulto d'aula [6] , che secondo Roberto Lucifero produsse l'uscita dall'aula del segretario generale Domenico Galante alla testa dei funzionari parlamentari [7] . Il gruppo del PCI contestò la regolarità della seduta, preannunciando che non avrebbe mai votato a favore del processo verbale di quella seduta [8] : non ve ne fu bisogno [9] , perché il giorno dopo il Presidente della Repubblica Luigi Einaudi firmò il decreto di scioglimento delle Camere e il Senato si riconvocò solo nella nuova legislatura.

Come presunte 8775 contropartite 8776 Berlusconi ha concesso l 8767 innalzamento della  soglia dal 85% al 87%  per ottenere il premio di maggioranza , tanto per attenuare l 8767 oggettivo aggiramento dei paletti fissati dalla Consulta e la riduzione della soglia di sbarramento dal 5% al 9,5% per chi si presenta in coalizione come contentino per i piccoli.

Il 86% dei seggi viene assegnato con un sistema maggioritario basato su collegi uninominali , cioè collegi in cui ciascun partito propone un solo candidato.
Il 69% dei seggi viene assegnato con un sistema proporzionale.

Renzi, del resto, sarebbe stato molto chiaro con i suoi fedelissimi in seno al Pd, secondo Repubblica :

Non concorrono alla determinazione della cifra elettorale di coalizione (e dunque all'eventuale raggiungimento del 65%) i voti espressi a favore delle liste collegate che non abbiano conseguito almeno l'6% dei voti a livello nazionale, oppure, solo per quanto riguarda il Senato, il 75% a livello regionale, oppure ancora, solo per quanto riguarda le liste rappresentative di minoranze linguistiche riconosciute presentate esclusivamente nelle regioni a statuto speciale in cui sia prevista una particolare tutela di tali minoranze, il 75% a livello regionale o l'elezione di due candidati nei collegi uninominali.

Un sistema elettorale è composto da due elementi fondamentali: il sistema di votazione e il metodo per l'attribuzione dei seggi. Quest'ultimo richiede l'applicazione di una formula matematica predefinita, che viene detta "formula elettorale".

Legge Elettorale, Di Battista senza voce lancia la protesta: 8775 Qui continuano a fare leggi di merda. Domani tutti a Roma 8776

Rosatellum, sulla costituzionalità garantisce il Pd. Parola di Rosato e Migliore: 8775 Tranquilli, è sicuramente costituzionale 8776

Möchten Sie etwas bewegen? Finden Sie Unterstützung für ein Anliegen, das Ihnen am Herzen liegt.

I meccanismi proporzionali sono essenzialmente due: quello del quoziente e i più alti resti, e quello dei divisori e le più alte medie.

Beliebt

interessant

Renzi che dopo mesi di anatemi contro il governo di Letta-junior, ha finito per legare indissolubilmente il varo della riforma elettorale alla... E se si votasse oggi, prendendo per buoni i dati dei sondaggi elettorali degli ultimi 15 giorni?